GIANNI BRERA, LA ROCKSTAR

Non è mia intenzione fare un racconto, una descrizione agiografica di Gianni Brera ma usare una parte della sua storia per parlare di me, di noi e tornare a lui. Sono stato educato a leggere Brera come ad un esempio di ricchezza linguistica, di creatività vicina al genio perché in grado di avvicinare il lettore

DALKURD, I GUERRIGLIERI DEL GOL

Accendo la tv e mi ritrovo a guardare un servizio sull’ISIS, l’ennesimo di quest’anno. Si susseguono immagini di paesaggi desertici, case distrutte e ragazzi troppo giovani che imbracciano un’arma. In sottofondo, la voce della giornalista: “L’avanzata delle truppe dello stato islamico si è arrestata sugli altipiani dell’Iraq grazie ad una controffensiva ad opera dai guerriglieri

LA TREGUA DI NATALE

Bolton Chronicle, 2 Gennaio 1915: “A very interesting letter has been sent by Mr J.A.Farrell, a Bolton Post Office employee. The letter is sent to the Post Office and reads: ‘…In the afternoon there was a football match played beyond the trenches, right in full view of the enemy’…” Ho sempre considerato il calcio come

NARCOFUTBOL

C’è stato un momento in cui la Colombia è diventata una delle nazioni calcistiche più floride e più potenti del Sud America. Una fonte inesauribile di talenti e di squadre pronte a competere nei più grandi palcoscenici del calcio mondiale. Un periodo durato quasi vent’anni che coincide con l’ascesa e il declino dei grandi cartelli

Annibale Frossi, gli occhiali che giocavano a calcio

[stag_intro]La fronte alta, lo spazio imponente tra i capelli, rigorosamente schiacciati, resi piatti dalla moda di Rodolfo Valentino e Fred Astaire. Il sorriso, appena abbozzato in alcune foto, smagliante in altre, onesto e reso ancora più pulito da quegli occhiali tondi che lo rendevano un fumetto e, a pensarci bene, persino l’incarnazione di una sua

Storie di calcio

GIANNI BRERA, LA ROCKSTAR

Non è mia intenzione fare un racconto, una descrizione agiografica di Gianni Brera ma usare una parte della sua storia per parlare di me, di noi e tornare a lui. Sono stato educato a leggere Brera come ad un esempio di ricchezza linguistica, di creatività vicina al genio perché in grado di avvicinare il lettore

Leggi
Your browser is out-of-date!

Update your browser to view this website correctly. Update my browser now