IN VIAGGIO PER IL CALCIO. LA STORIA DI COULIBALY

Ho una casa, una famiglia, soldi quanto basta per mangiare e studiare. No aspetta, io voglio fare il calciatore. Mollo tutto e parto. Spengo il telefono, non avviso i miei, pago il biglietto solo andata del pullman da Dakar al Marocco e mi lascio tutto dietro. Ciao Senegal, buongiorno futuro. Mi chiamo Mamadou Coulibaly. [voce

L’ALLENATORE AL TEMPO DELLA RETORICA

Si dice che in Italia vi siano 50 milioni di allenatori di calcio, tanto è l’amore, l’interesse per l’argomento che ha vampirizzato ogni altra materia, cancellando quel desiderio di conoscere che è nella natura umana. Non si parla di musica, quella tramandata dai nostri padri, di teatro, figuriamoci, forse di politica, ma senza quella sana

TAVECCHIO VS ABODI, IL PALLONE POLITICO

A breve si svolgeranno le elezioni per la presidenza della Federcalcio. Per molti di quelli che seguono il calcio con la vocazione da tifoso e il disinteresse per gli ingranaggi che lo muovono, la scelta per un candidato o per l’altro non ha un senso chiaro. Cosa cambia se vince uno o l’altro,  pensa distrattamente

UN TIFOSO INTERISTA NAPOLETANO A ROMA

Se conosci il nemico e te stesso, la tua vittoria è sicura [Sun Tzu, L’arte della guerra] Quando mi è stato proposto di scrivere questo articolo, non so perché, mi è venuto subito in mente un film di Jhon Landis del 1981 intitolato “Un lupo mannaro americano a Londra”. Forse perché si parla di lupi

SE UNA NOTTE D’INVERNO UN CALCIATORE

É tardi, molto tardi. Anche troppo per giocare a calcio in pieno inverno. Sono le ventidue e tredici di un gelido mercoledì sera quando io e i miei 4 compagni di squadra ci ritroviamo nello spogliatoio di uno sperduto campetto male illuminato nella periferia milanese. Io sono il primo ad arrivare. Mi sono appena tolto

STRANI AMORI… SUL CAMPO DI PALLONE

Cene romantiche, fiori, proposte di matrimonio? Se tutto ciò vi spaventa abbiamo la ricetta di San Valentino perfetta per voi: assist, punizioni e gol, tra amori eterni e flirt del momento. Nel nostro mondo del pallone preferito non manca nulla, nemmeno le coppie – di fatto o di campo. La più recente è senza dubbio

GLI SCANDALIZZATI

Tutte le squadre di calcio, le più grandi in particolare, hanno nei loro tifosi l’elemento caratterizzante. Come le etnie ogni tifoseria ha una ben precisa fisionomia o al contrario è la squadra stessa a suggerire i comportamenti al tifoso. Le sue conquiste e le sue vittorie, quando ci sono, determinano gli umori che nel tempo

Attualità

IN VIAGGIO PER IL CALCIO. LA STORIA DI COULIBALY

Ho una casa, una famiglia, soldi quanto basta per mangiare e studiare. No aspetta, io voglio fare il calciatore. Mollo tutto e parto. Spengo il telefono, non avviso i miei, pago il biglietto solo andata del pullman da Dakar al Marocco e mi lascio tutto dietro. Ciao Senegal, buongiorno futuro. Mi chiamo Mamadou Coulibaly. [voce

Leggi
Your browser is out-of-date!

Update your browser to view this website correctly. Update my browser now