#FdS: MALTA vs ITALIA (0-1)

Malta - Italia (0-1)

#FDS – Fischi dagli Spalti è una rubrica che nasce dalla necessità di un punto di vista più reale e diretto. Questi articoli non sono altro che un puro aggregato di commenti e opinioni provenienti dalla rete, dove crudezza, arroganza e realismo trovano sfogo a discapito del moralismo e del perbenismo delle penne giornalistiche. 


Secondo me è un risultato eccezionale, non era facile “accomodare” l’under 2,5 quotato 12:1 contro una squadra che prende 6 gol a partita. Grandissimo Antonio. Grandissimo Gigi.

2-1 con l’Azerbaijan e 1-0 con Malta. Questa Italia fa paura quanto l’invincibile armata di Conte in trasferta di Champions a Istanbul. Spettacolo avvilente. Inguardabile. Zero schemi, zero idee, zero gioco. Ma non era tutta colpa di Balotelli??? Mario è stato il capo espiatorio di tutto il Mondiale. E ora ci ritroviamo con questo gruppo floscio e ruffiano dell’allenatore e un direttore tecnico che non ammette mai l’evidenza. Alla luce della sua ultima dichiarazione “.. dopo il fiasco mondiale”.. sembra di sentire le stessa parole dette quand’era alla Juventus “ricordiamoci che veniamo da un settimo posto”. È vero, veniamo da un fiasco mondiale, ma questi sono gli europei e noi siamo vicecampioni d’Europa.

Questa partita è meglio non commentarla. Non si commenta una gara tra una Ducati e un monopattino, non è giusto. Abbiamo fatto fare un figurone ai Maltesi. Almeno 4-5 giocatori della nostra Nazionale a dir poco disastrosi. Un nome a caso: Candreva. Non ha mai superato l’avversario, non ha mai fatto un cross, non ha mai fatto un ripiegamento. Ma che cavolo ci sta a fare con quella barba da talebano? Tra le nostre fila non figurano Gervinho o Cuadrado, ma possibile che non esiste un esterno destro che sappia superare l’uomo? C’era Cerci ma si è perso miseramente dietro i soldi e se Giovinco è stato il migliore nel secondo tempo il calcio italiano dovrebbe farsi un profondo esame di coscienza.

Altro nome: Immobile. Di nome e di fatto. Non ne azzecca una, manco per scommessa. E mi fermo qui, vado in giro per casa a vedere dove ho messo il Plasil, perchè la nausea mi sta assalendo. Se il problema è la mancanza gente che sia abituata a fare gol, non credo riusciremo a naturalizzare Tevez, Llorente, Vidal o Pogba.

Ad ogni modo, guardiamo il bicchiere mezzo pieno.

Aggiungi un commento

Your browser is out-of-date!

Update your browser to view this website correctly. Update my browser now