Storie di calcio

Brian Clough

“Fate schifo al cazzo, tutti quanti. Tanto varrebbe che vi rivestiste e ve ne tornaste a casa, fuori dai coglioni. Un branco di incapaci del cazzo, dal primo all’ultimo. È la prima partita della stagione e voi giocate così; la prima cazzo di partita. Perdete oggi e perderete tutti i cazzo di giorni, e lo

Leggi

Attualità

IN VIAGGIO PER IL CALCIO. LA STORIA DI COULIBALY

Ho una casa, una famiglia, soldi quanto basta per mangiare e studiare. No aspetta, io voglio fare il calciatore. Mollo tutto e parto. Spengo il telefono, non avviso i miei, pago il biglietto solo andata del pullman da Dakar al Marocco e mi lascio tutto dietro. Ciao Senegal, buongiorno futuro. Mi chiamo Mamadou Coulibaly. [voce

Leggi
Attualità

L’ALLENATORE AL TEMPO DELLA RETORICA

Si dice che in Italia vi siano 50 milioni di allenatori di calcio, tanto è l’amore, l’interesse per l’argomento che ha vampirizzato ogni altra materia, cancellando quel desiderio di conoscere che è nella natura umana. Non si parla di musica, quella tramandata dai nostri padri, di teatro, figuriamoci, forse di politica, ma senza quella sana

Leggi
Attualità

TAVECCHIO VS ABODI, IL PALLONE POLITICO

A breve si svolgeranno le elezioni per la presidenza della Federcalcio. Per molti di quelli che seguono il calcio con la vocazione da tifoso e il disinteresse per gli ingranaggi che lo muovono, la scelta per un candidato o per l’altro non ha un senso chiaro. Cosa cambia se vince uno o l’altro,  pensa distrattamente

Leggi
Attualità

UN TIFOSO INTERISTA NAPOLETANO A ROMA

Se conosci il nemico e te stesso, la tua vittoria è sicura [Sun Tzu, L’arte della guerra] Quando mi è stato proposto di scrivere questo articolo, non so perché, mi è venuto subito in mente un film di Jhon Landis del 1981 intitolato “Un lupo mannaro americano a Londra”. Forse perché si parla di lupi

Leggi
Attualità

SE UNA NOTTE D’INVERNO UN CALCIATORE

É tardi, molto tardi. Anche troppo per giocare a calcio in pieno inverno. Sono le ventidue e tredici di un gelido mercoledì sera quando io e i miei 4 compagni di squadra ci ritroviamo nello spogliatoio di uno sperduto campetto male illuminato nella periferia milanese. Io sono il primo ad arrivare. Mi sono appena tolto

Leggi

Fuori Campo

#FC: UN’ESTATE A BUDABEST

Pronto Tom, mi hanno appena invitato allo Sziget Festival 2013, metterò i dischi, il Campionato ungherese sarà già iniziato: trasferta di C’era una volta O Rei? Grande Henry, non devi neanche chiedermelo, domani ci vediamo al Pub dal Polenghi, fissiamo le date e organizziamo! L’occasione è imperdibile. Una settimana a Budapest, a inizio agosto, tra

Fuori Campo

#FC: A BELGRADO È SUBITO DERBY – PART V

Ultimo giorno a Belgrado. L’indomani, infatti, partiremo all’alba per l’Italia, direzione Trieste. La sveglia riecheggia come un trapano: essendo l’ultimo giorno, quella appena trascorsa è stata l’ultima notte e non credo occorra aggiungere altro. Ale ed io ci trasciniamo verso la stanza di Henry per svegliarlo, ma lo troviamo già vestito di tutto punto e

Fuori Campo

#FC: A BELGRADO È SUBITO DERBY – PART IV

Arriva il Taxi. Stadion Careva Ćuprija, grazie. Come scusate? Stadion Careva Ćuprija, lo Stadio del Fudbalski klub BASK (Beogradski akademski sportski klub). Il taxista prende un navigatore satellitare, digita una serie di tasti in cirillico ed esclama: ho capito! Sono di Belgrado, faccio il taxista da trent’anni e nessuno mi aveva mai chiesto di andare

Fuori Campo

#FC: A BELGRADO È SUBITO DERBY – PART III

Champion of Yugoslavia 1997/98. Questa è la scritta che ci accoglie allo Stadio del Fudbalski Klub Obilić. Il Fudbalski Klub Obilić – o più semplicemente Obilić – è uno dei club della capitale serba, Belgrado, fondato nel 1924, gioca le sue partite interne nello Stadio Miloš Obilić, situato nella municipalità di Vračar, e deve il

Attualità

CHE FIFA! Il BISCOTTO E ALTRE REGOLE

Domani la Fifa si riunirà per valutare l’idea di introdurre una clamorosa novità per i futuri campionati mondiali: la cosiddetta “regola anti-biscotto”, ovvero vietare i pareggi nei gironi di qualificazione. Questa nuova idea, che dovrebbe ipoteticamente prendere forma a partire dai Mondiali di Russia 2018, è solo una delle tante, forse troppe, novità che la

Leggi
Your browser is out-of-date!

Update your browser to view this website correctly. Update my browser now